Logo TorinoArt
                                               Abitare immobiliare servizi e consulenza  
                                    ParaFARMACIA Aurora              Multisala Petrarca                 Studio Medico PoliSpecialistico Mazzini                          Agenzia Abitare


| Home | Chi siamo | Artisti | Inserimento | Newsletter | Expo | Associazioni | Links | Contatti | Agreements | Eventi |


INGLESE GIUSEPPE  Settimo Tse (TO)  gsp.inglese@gmail.com  www.giuseppeinglese.altervista.org

GIUSEPPE INGLESE


Genesi

 

 


Metamorfosi

 

 


Nadia

 


Acquerello su carta

 

 


Stanza 1

 


Stanza 6

 


Studio di figura 3

 


Paesaggio antropico su due tele

 
 

 


Paese

 


Gabriele

 


Il riposo

 


Container

 

 


Stanza 4
 

 


Studio di figura 1

 


Studio di figura 2


Paesaggio antropico su carta


Allo specchio

 

 


Un attimo prima

 

 


Uomo e bambino

 


Spesa

 


Stanza 2

 


Stanza 3

 


Stanza 5

 


Studio di figura 4


Paesaggio antropico su tela

 

Curriculum

Formazione
Giuseppe Inglese.  Nato nel 1978 in provincia di Torino; segue fino al diploma studi tecnici per poi iscriversi al corso di laurea in Filosofia della facoltÓ di Torino.  Vive e dipinge a Settimo Torinese dove dal 2004 frequenta i corsi di pittura e disegno di Oscar Bagnoli.

 

Esposizioni e partecipazioni
2007
La Pieve di San Pietro, Settimo Torinese
2008
La Pieve di San Pietro, Settimo Torinese
2008
Parco La Tesoriera, Torino
2010
La Giardinera , Settimo Torinese

Recensioni, critiche, commenti e interpretazioni

        Le immagini rappresentate da Giuseppe Inglese sono forti, ruvide e  talora crude, come in Genesi e Un Attimo prima. Altre volte sono emblematiche come in Allo specchio ed obbligano lo sguardo a sostare su di esse alla ricerca della risposta alla domanda muta da esse posta.
        Esse  colgono la realtÓ nel suo scarno essenziale con una modalitÓ resa particolare dall'uso del colore che appare "tagliato" come se fosse una pietra e ridotto in strisce ed in macchie scure dove il soggetto rappresentato si confonde con lo sfondo e di esso Ŕ parte come in Il Riposo e in Uomo e bambino, a inconscia espressione di come la vita non si distacchi dallo sfondo in cui scorre ( F.Lucertini, gennaio 2011).

Hanno scritto di Giuseppe Inglese
F.Lucertini



Per informazioni digita  info @ torinoart.it  senza spazi
(misura anti-spam)

             
Multisala Petrarca